Speedy Louis Vuitton: una delle it-bag più famose!

Speedy Louis Vuitton: una delle it-bag più famose!

Ebbene sì ragazze, oggi vogliamo parlarvi della famosissima borsa Speedy o comunemente conosciuta come bauletto, l’oggetto più amato da tutto il mondo femminile.
Vi siete mai chiesti qual’è la sua storia?

Nasce negli anni ’30 dalla rivisitazione del borsone da viaggio Keepall, con cui Louis Vuitton sbarca nel mondo della valigeria, una borsa destinata a diventare molto più che un semplice modello. Il successo di questo accessorio arriva negli anni ’60 grazie alla giovane attrice Audrey Hepburn il quale se ne innamorò perdutamente e chiese alla Maison una versione personalizzata, leggermente più piccola, il modello SPEEDY 25. Negli anni iniziarono ad esserci collaborazioni importanti con artisti e designer contemporanei i quali diedero vita a tantissime decorazioni (monogram graffiti, rose fluorescenti, monogram multicolor, fiori di ciliegio e tanto altro), tuttavia, resta proprio il classico monogram ad essere l’intramontabile it-bag più desiderato.

 

Come già saprete lo speedy è disponibile in varie misure:
– Speedy nano: leggerissima e di piccolissime dimensioni adatta a contenere il minimo indispensabile
– Speedy 25: dimensioni perfette (indossata da Audrey Hepburn)
– Speedy 30: misura media, leggermente più grande della 25
– Speedy 35: misura media adatta a contenere tutto l’indispensabile
– Speedy 40: dimensioni perfette per chi ama le borse di grande volume e adatte anche per viaggiare.

Ecco le nostre borse  LOUIS VUITTON

Scrivi un commento

CHIUDI
CLOSE