Osvaldo Piraccini nasce a Cesena nel 1931. Fà parte dei maggiori esponenti della pittura figurativa e neoralista nella Cesena del secondo dopoguerra. Negli anni ’50 l’ impronta sociale delle sue opere ha già quei connotati leggermente esistenzialisti che caratterizzano i lavori futuri. Durante gli anni ’60 e ’70 allestisce varie personali a Roma, città dove opera a partire dai primi anni ’70. Nella maturità la figurazione di Piraccini evolve verso esiti sempre più informali, pur rimanendo di impianto figurativo. Partecipa a nummerose partecipe di arti nazionali e ottiene riconoscimenti in diversi concorsi d’arte.

Visualizzazione di tutti i 7 risultati