Orologeria Svizzera di lusso. I suoi movimenti sono meccanici fino al 1975 poi movimenti elettronici quarzati. Il marchio è diventato famoso anche per la scelta da parte della Nasa di utilizzare il cronografo “Speedmaster” per tutte le missioni spaziali dagli anni ’60 in poi, compreso lo sbarco sulla luna. Nel 2016 Omega presenta la propria collezione di occhiali in collaborazione con Marcolin.

Visualizzazione di tutti i 4 risultati